The Collienois

By Samayo

Shiba Inu – Addestramento, Carattere, Cura, Salute & Prezzo

La guida sul cane shiba inu
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Questa è una guida dettagliata (e lunga) sulla razza canina Giapponese Shiba Inu.

In questo articolo tratterò i seguenti argomenti:

  • Storia e origine del cane Shiba Inu
  • Aspetto fisico e caratteristiche standard della razza
  • Salute e patologie dello Shiba inu
  • Diverse varianti della razza
  • Stile di vita dello Shiba Inu e se è adatto alla vita da appartamento
  • Prezzo medio di un cucciolo 
  • Alimentazione, toelettatura e cura del pelo
  • Carattere, temperamento e socialità della razza
  • Come si comporta lo Shiba Inu con i bambini, con altri cani, con sconosciuti e con il padrone
  • L'importanza dell'addestramento per questi cani
  • E Molto altro.

Introduzione & Nozioni generali 

La guida sul cane shiba inu 5

Sarà il crescente apprezzamento delle culture orientali, saranno i tratti esotici del cane o sarà la sua spiccata intelligenza a renderlo attraente: qualunque sia la motivazione esatta è innegabile che lo Shiba Inu sia divenuto uno dei cani più desiderati degli ultimi tempi.

Senz’ombra di dubbio il suo aspetto ha contribuito alla diffusione nell’emisfero occidentale di questo cane di origine nipponica: lo Shiba è infatti un cane dai bellissimi tratti. 

Allo stesso tempo potrebbero essere state le sue specifiche caratteriali a renderlo così popolare, accompagnate magari da uno spiccato interesse per una razza la cui purezza è stata così fortemente conservata.

Qualunque sia la ragione che ha permesso allo Shiba Inu di farsi largo nel mondo della cinofilia occidentale, anche se difficilmente potremmo riscontrarne una comune, sono certo che anche a te, lettore capitato su questo articolo, questo cane fa un certo effetto.

Se stai pensando di adottare un cucciolo di Shiba Inu o se ti stai chiedendo come crescere quello che già possiedi sei capitato nel posto giusto.

Continuando nella lettura troverai infatti tutte le informazioni fondamentali che ti serviranno ad allevare ed educare correttamente il tuo Shiba.

Storia e origine dello Shiba Inu

La guida sul cane shiba inu 4

Le origini dello Shiba Inu sono realmente antichissime. Si dibatte ancora oggi se si tratti di una razza completamente autoctona del Giappone o se, in tempi remoti che potrebbero rimontare a millenni di anni fa, fu introdotta sull’isola dal continente, pare proprio dall’antica Cina.

Qualunque sia la sua atavica discendenza, ciò che è certo è che in Giappone si diffuse e prosperò per altrettanti millenni. 

Gli allevamenti di Shiba Inu, la cui etimologia parrebbe significare “piccolo cane”, erano vari e differenziati su tutta l’isola ma l’impiego di questo cane era pressoché comune: la caccia.

Date le sue dimensioni minute e la sua incredibile prestanza fisica, unita all’attitudine predatoria sviluppata nel suo habitat naturale, questo cane veniva utilizzato per cacciare piccoli animali e uccelli.

Nonostante la proverbiale chiusura culturale del Giappone, l’apertura ottocentesca ai mercati olandesi e britannici favorì l’importazione di cani analoghi, in quanto a struttura fisica e funzione, anche in suolo nipponico.

Setter e terrier inglesi vennero non solo impiegati al posto dello Shiba ma anche incrociati con esso, al punto che alcuni estimatori della razza decisero di stabilire degli standard per conservarne l’antichissimo retaggio.

Fu così che nel 1934 lo standard razziale dello Shiba Inu venne unificato fra tutti gli allevatori e nel 1937 la razza venne riconosciuta come patrimonio nazionale. 

Questi rigidi canoni di selezione permisero allo Shiba non solo di conservare i suoi tratti tipici, ma anche di ripopolare il Giappone e diffondersi nel resto del mondo.

Aspetto fisico e caratteristiche standard dello Shiba Inu

La guida sul cane shiba inu 2

In questo paragrafo ci occuperemo dei canoni imposti nel modello giapponese di questa razza canina:

1

1. Dimensioni e corporatura

Lo Shiba Inu è un cane di piccola taglia, snello, proporzionato ed equilibrato, dotato di un’ossatura abbastanza robusta e di una muscolatura estremamente vigorosa, di costituzione forte ma allo stesso tempo agile.


L’altezza al garrese per gli esemplari di sesso maschile si aggira fra i 38 e i 41 cm con un peso compreso fra i 10 e i 15 kg.


Le dimensioni per gli esemplari femminili invece, in virtù del dimorfismo sessuale della razza, si attestano fra i 35 e i 38 cm con un peso che va dagli 8 ai 12 kg.

2

2. Testa

La sezione cranica dello Shiba Inu è di forma abbastanza rotonda ma sviluppata maggiormente in larghezza, fatto riscontrabile nell’ampia fronte del cane. Sul capo è leggermente visibile anche la sutura metopica, quella che noi individuiamo comunemente nei bimbi come “fontanella”. 


Lo stop fra cranio e muso è ben marcato, la canna nasale è dritta, non troppo più lunga del capo, di discreta ampiezza che va assottigliandosi man mano che ci si avvicina al tartufo che, di preferenza, dovrebbe essere nero. 


Le labbra nere aderiscono ai lati della bocca del cane, dotata di una forte dentatura con chiusura a forbice e di una mascella sorprendentemente potente. 


Le guance dello Shiba sono ben sviluppate, gli occhi sono di forma triangolare, di color marrone scuro, discretamente piccoli e posti in corrispondenza dello stop fra muso e cranio. 


Le orecchie, tratto tipico di questo cane, sono anch’esse di piccole dimensioni e di forma triangolare, portate rigidamente erette e rivolte in avanti sul capo.

3

3. Busto e arti

Il collo dello Shiba è muscoloso e ben proporzionato al corpo, breve ma ben piantato. 


La linea dorsale è rettilinea, il rene forte e muscoloso, la groppa leggermente ricurva alla fine. 


Il torace del cane è profondo ma non abbondante, il ventre leggermente ritratto, gli arti anteriori dritti e sostenuti dalla spalla leggermente obliqua, gli arti posteriori muscolosi, dai garretti dritti, ben discesi e robusti. 


Le zampe del cane sono caratterizzate da dita corte e arcuate, dotate di unghie dure e scure e di cuscinetti elastici ma alquanto spessi. 


La folta e vigorosa coda ha l’attaccatura alta, può essere portata arrotolata sul dorso o ricurva a mo’ di sciabola. Se spiegata in tutta la sua lunghezza arriva a sfiorare il garretto.


4

4. Pelo e tinte

Il mantello dello Shiba Inu è caratterizzato da un pelo superficiale di lunghezza media, dritto e ruvido al tatto, che nasconde invece uno strato di sottopelo soffice e fitto.


Il manto presenta la stessa distribuzione e lunghezza in tutto il corpo salvo per la coda, ove risulta più lungo e sollevato. 


La tinta caratteristica dello Shiba è denominata Urajiro. Con questo termine si intende una chiazzatura biancastra ai lati del muso e sulle guance, al di sotto della mascella fino al collo, lungo petto, ventre fino ad arrivare alla parte inferiore della coda, nonché nelle zone interne degli arti e talvolta sul retro delle natiche. 


A questa chiazzatura è sovrapposta una colorazione più scura che può esprimersi in diverse tonalità: sesamo, sesamo nerastro o rossastro, rosso o nero focato.

Allevamento dello Shiba Inu

La guida sul cane shiba inu 3

Lo Shiba Inu nasce e si evolve come vero e proprio cane da caccia e, fino alla metà del XIX secolo, l’allevamento di questi cani in Giappone era volto a tale e preciso scopo.

La rapida diffusione in Occidente, così come l’ancora più rapida e travolgente urbanizzazione nipponica, ha però limitato l’utilizzo venatorio di questo cane rendendolo, più che altro, un buon cane da compagnia.

Nonostante ciò un allevamento SERIO di Shiba Inu non dovrebbe far distinzioni fra cosiddette linee da bellezza o da lavoro, in quanto sia proprio una caratteristica intrinseca della razza l’equilibrio fra i tratti fisici e caratteriali del cane.

Le sue attitudini e la sua natura sono inscindibilmente legate al suo aspetto, certamente bello ma che non dev’essere in alcun modo estremizzato in direzione di caratteristiche o tratti particolarmente apprezzati dal pubblico.

L’equilibrio e la sobria eleganza di questo cane devono essere mantenuti integri e conservati, e questa necessità preclude a priori una distinzione fra linee d’allevamento.

Salute e patologie dello Shiba Inu

La guida sul cane shiba inu 6

Lo Shiba Inu è un cane che, rispetto a molti suoi simili, gode davvero di buona salute. Non sono né tante né particolarmente gravi le tare ereditarie che questa razza pur si porta dietro, contribuendo così alla longevità tipica dello Shiba che si attesta fra i 12 e i 15 anni.

In ogni caso sarebbe ingenuo pensare che la selezione e l’allevamento non abbiano influito minimamente sulla salute di questo cane, di conseguenza citerò a seguito alcune fra le malattie che maggiormente interessano questa razza.

  • Problematiche oculari, fra le quali la cataratta, l’atrofia della retina e l’entropion.
  • Agenesia della falange, malformazione congenita da cui dipende la mancanza mono o bilaterale della falange per le dita esterne della zampa.
  • Disturbi dell’emostasi, ossia malattie congenite della coagulazione del sangue, fra le quali Emofilia A e B e la malattia di Von Willebrand.
  • Displasia del ginocchio, malformazione degenerativa alle cartilagini del ginocchio che può provocare zoppia, artriti e vari problemi di deambulazione.
  • Dermatite atopica, ipersensibilità della cute nei confronti di alcuni tipi di allergeni causa di pruriti, infiammazioni e dermatiti.

Come e dove far vivere uno Shiba Inu

cane shiba inu

In quanto a collocazione lo Shiba Inu è un cane particolarmente adattabile. Non disdegnerà infatti la vita in appartamento, soprattutto se avrà a disposizione degli spazi appositamente dedicati a lui e se avrà la possibilità di sfogare le proprie energie durante la giornata.

In questo senso un giardinetto con un’apposita cuccia e qualche passeggiata giornaliera rappresentano un’ottima soluzione.

Lo Shiba è inoltre un cane molto riservato e, com’è noto per i suoi tratti orientali, non solo saprà adattarsi ma ricercherà egli stesso dei momenti e degli spazi di solitudine. 

Ciò non significa che questo sia un cane che può essere abbandonato a sé stesso: tutt’altro.

La presenza del padrone e la socializzazione sono fattori essenziali per non esasperare nello Shiba Inu tratti di eccessiva indipendenza, asocialità e selvatichezza già presenti nella sua natura.

Per queste ragioni è bene ricordare che non si tratta di un cane facile da addestrare, dunque sconsigliato a padroni con poco tempo a disposizione o semplicemente alle prime armi.

Prezzo e costi di un cucciolo di Shiba Inu

La guida sul cane shiba inu 9

I prezzi di uno Shiba Inu variano notevolmente sul mercato, soprattutto in virtù della popolarità acquisita da questo cane. Riferendosi ad allevamenti seri e qualificati, quelli a cui non solo ti invito ma ti intimo caldamente di rivolgerti, il prezzo di un esemplare di Shiba può spaziare dai 1200 euro fino a raggiungere i 2500, a volte anche oltre.

L’acquisto di questo cane dunque non è proprio cosa da poco. 

Per ciò che concerne i costi di mantenimento al contrario lo Shiba Inu è un cane che richiederà un basso impegno economico e un minore impegno, rispetto ad altre razze di cani, in termini di tempo (salvo per addestramento e socializzazione).

Toelettatura e cura del pelo dello Shiba Inu

Come spazzolare, tagliare, asciugare e lavare il cane come un professionista. 11

Lo Shiba Inu è capace di mantenere il proprio manto relativamente pulito e pressoché inodore per lunghi periodi di tempo.

Per questa ragione i bagni saranno da riservarsi soltanto per periodi di notevole caldo o in seguito ad attività che producono particolare sporcizia.

Trattandosi di un pelo di media lunghezza è comunque bene controllarlo periodicamente e verificate che non ci siano residui di alcun tipo.

Per aiutarsi in questa operazione una spazzolata settimanale dovrebbe bastare, cadenza da aumentare generosamente soltanto nei due periodi di muta in prossimità della primavera e dell’autunno.

Alimentazione dello Shiba Inu

Alimentazione e dieta BARF per cani - Nutrizione del cane a base di carne cruda, ossa carnose, pesce crudo, organi, viscere, frutta e verdura 10

L’alimentazione dello Shiba Inu segue un concetto chiave valido per tutti i cani: ad una buona alimentazione corrisponde buona salute. Per questo motivo è importante studiare assieme al proprio veterinario un’alimentazione, composta da mangimi industriali o da alimenti naturali, che soddisfi il fabbisogno energetico del cane. 

Per ciò che concerne lo Shiba possiamo dire che l’alimento cardine della sua dieta è la carne, preferibilmente d’agnello, di pollo o addirittura pesce.

A questi alimenti possono poi essere integrate verdura e frutta, cotte o crude che siano, ma anche uova e piccole dosi di cereali poverissimi d’amido.

Lo Shiba Inu non è poi di per sé un cane vorace, non ha tendenza ad ingrassare e, nel passaggio da infanzia a età adulta, dovrà passare dai 4 ai 2 pasti giornalieri di media.

Il consiglio resta sempre e comunque quello di rivolgersi al veterinario di fiducia.

Carattere dello Shiba Inu

La guida sul cane shiba inu 8

Oltre alle particolarità fisiche, al fine di allevare correttamente un cane, è bene conoscere in profondità anche i tratti naturali del suo carattere.

Per ciò che concerne lo Shiba Inu questo non è assolutamente un compito semplice, soprattutto per noi uomini e padroni di cani occidentali, poiché questa razza risponde ad esigenze e istintualità a noi poco comuni. 

Il temperamento tipicamente orientale dello Shiba può essere difficile da interpretare, proprio come quello degli abitanti della terra da cui proviene, ma una volta compreso sarà molto più facile apprezzarlo e rispettarlo di conseguenza.

1

1. Temperamento e socialità dello Shiba Inu

Lo Shiba Inu è un cane molto equilibrato, dal temperamento né troppo placido né troppo vivace.


È dotato di un’acuta intelligenza e ha grande capacità nel discernere e valutare le diverse situazioni, nonostante ciò resta spesso fermo nelle sue decisioni e può mostrarsi alquanto testardo.


La sua naturale riservatezza poi, che può anche esprimersi come una periodica ricerca di pace e solitudine, da origine a un atteggiamento talvolta refrattario nei confronti del padrone e della propria volontà.


Per questa ragione è fondamentale che il padrone non solo sappia mostrarsi altrettanto fermo, inamovibile e coerente nei confronti dello Shiba Inu, ma dovrà altresì insistere con costanza e pazienza nel processo di socializzazione ed educazione necessario allo Shiba non tanto per comprendere, quanto per accettare il proprio ruolo all’interno del “branco”.


Se questo processo educativo verrà portato a termine in modo corretto lo Shiba Inu non solo saprà dimostrarsi un cane estremamente devoto nei confronti del padrone, ma altrettanto rispettoso e amorevole nei confronti dell’intera famiglia.


2

2. Shiba Inu coi bambini

Lo Shiba non è assolutamente un cane pericoloso per i bambini e, quasi in maniera naturale, saprà instaurare con essi un rapporto di amicizia e collaborazione. 


Non va comunque scordato che lo Shiba Inu è un cane dalla tempra forte e indipendente, di conseguenza mal sopporterà eccessive invasioni dei suoi spazi e tempi vitali.


Saprà accettare e giocare con gioia assieme ai più piccoli ma, una volta passato il limite, perderà la pazienza e con tutta probabilità si allontanerà.


Una risposta di tipo aggressivo nei confronti dei pargoli è rarissima anche in situazioni di disturbo o stizza, ma per evitare ogni tipo di rischio il padrone dovrà sorvegliare le prime interazioni fra le parti ed educarle al reciproco rispetto dei ruoli.


3

3. Shiba Inu con gli altri cani

La socialità dello Shiba Inu nei confronti degli altri cani non è certamente fra le sue doti più spiccate, nonostante non si tratti di un cane né eccessivamente diffidente né aggressivo.


La sua natura riservata non lo renderà un amichevole compagno di giochi fin da subito quando si parla di altri cani, tuttavia una buona educazione e una buona socializzazione infantile sapranno limare questo spigolo della sua personalità.


Inimicizie e competizione potranno realizzarsi solo nei confronti di altri cani del medesimo sesso, specialmente nel caso dei maschi, nei riguardi dei quali lo Shiba potrebbe tentare di imporsi.

4

4. Shiba Inu con gli sconosciuti

L’istintualità riservata e sospettosa dello Shiba si rivelerà anche durante le interazioni nei confronti degli estranei.


La natura di questo cane lo porterà ad atteggiamenti di iniziale circospezione di fronte agli sconosciuti, coi quali non si mostrerà certo espansivo ma nemmeno eccessivamente timido.


In caso di minaccia poi lo Shiba Inu non esiterà un solo secondo ad avvisare il padrone del pericolo e, se messo alle strette, ad intervenire per proteggerlo. 

Per questo motivo può considerarsi un valido cane da guardia e da avvisatore. 

Anche in questo caso tuttavia, per far sì che lo Shiba non dimostri ostilità e diffidenze pregresse nei confronti di qualunque essere umano esterno al nucleo familiare, è bene procedere in direzione di una precoce educazione socializzante.


5

5. Shiba Inu col padrone

Nei confronti del padrone giusto lo Shiba Inu si dimostrerà estremamente legato, devoto e fedele.


Apprezzerà notevolmente esternazioni di affetto e di apprezzamento e sarà a sua volta in grado di ricambiarle non solo adeguatamente, ma anche in maniera maggiore. 

Il padrone esemplare dovrà però sapere tener testa al cane, non cedendo alle sue pressioni e alle sue testarde disobbedienze per educarlo con mano ferma, a volte severa, ma sempre paziente e comprensiva. 

Sarà inoltre compito del padrone, reale nucleo degli affetti umani per lo Shiba, introdurre familiari e amici nelle grazie del cane, a cui quest’ultimi andranno presentati e fatti percepire come persone degne di affezione e rispetto.


Così facendo il buon padrone di uno Shiba Inu non potrà soltanto vantare un cane a lui dedito e affezionato, ma un cane davvero legato a tutti coloro che gli vogliono bene.

6

6. Aggressività nello Shiba Inu

Lo Shiba Inu non è un cane aggressivo, nonostante possa esternare in modo abbastanza esplicito irritazione, stress e frustrazioni.


La natura riservata del cane di certo non aiuta a render meno frequenti questo tipo di tendenze e, se non gestito in maniera corretta, lo Shiba potrebbe inselvatichirsi e rinchiudersi ancor più nel proprio guscio. 

Una buona educazione di questo cane preverrà fastidi e problematiche che potrebbero riguardare il suo istinto predatorio e la sua mordacità. 

Per ciò che concerne il primo, un buon processo di addestramento potrebbe limitare e frenare la natura venatoria dello Shiba che, di fronte ad una papabile piccola preda, faticherebbe a resistere.


Per ciò che concerne invece il morso va specificato che lo Shiba Inu non è un cane dalla mordacità sviluppata, ciò nonostante, anche in virtù della considerevole forza del suo morso, è bene che venga fatto socializzare precocemente e generosamente onde scongiurare e correggere ogni tipo di reazione eccessiva di questo genere.


7

7. Ruolo dell’addestramento per lo Shiba Inu

Come avrai già intuito l’addestramento gioca un ruolo chiave per la salute mentale e per la qualità delle interazioni di uno Shiba Inu

Addestramento che, per la precisione, deve rivolgersi agli aspetti educativi e sociali del cane. 

L’educazione andrà a insegnargli (o propriamente inculcargli) quali comportamenti saranno da tenere e in che circostanze, la socializzazione permetterà allo stesso cane di alleggerire il suo spirito guardingo e approcciarsi in modo più pacifico al mondo che lo circonda.


Per ciò che riguarda l’addestramento in senso stretto va detto che non sarà difficile far apprendere comandi e ordini allo Shiba Inu, animale vispo e intelligente.


Nonostante ciò sarà bene, soprattutto a distanza di anni dal primo addestramento, allenarlo periodicamente all’obbedienza onde evitare che la sua refrattarietà e indipendenza riprendano troppo il sopravvento.

Cosa tenere in considerazione prima di adottare uno Shiba Inu

La guida sul cane shiba inu 1

Giunto a questo punto della lettura dovresti aver intuito quali sono i punti cardine da tenere in considerazione per adottare e crescere correttamente un esemplare di Shiba Inu.

Per tua comodità comunque ecco di seguito una lista di priorità a cui dovrai attenerti onde adempiere al tuo compito.

  • Aver cura della salute fisica del cane, soprattutto mediante il controllo del pelo e dell’alimentazione
  • Concedere allo Shiba i propri spazi e i propri momenti di indipendenza, senza però trascurarlo e concedendogli i momenti di svago e gioco che comunque apprezza particolarmente.
  • Garantire al cane una precoce socializzazione che comprenda altri cani e altri esseri umani, di modo che possa rapportarsi in maniera meno guardinga nei confronti dell’altro.
  • Addestrare ed educare lo Shiba Inu con pazienza, fermezza ed equilibrio, fornendo al cane un solido modello di leadership ma anche di amore e comprensione.

Se saprai dare i giusto spazio a questi imperativi ti troverai di fronte a un cane amorevole e devoto, educato e controllato quando serve ma anche estroverso e vivace nei confronti dei propri cari.

Lo Shiba Inu saprà offrirti la sua protezione e la sua compagnia e, nonostante riservatezze e testardaggini, non mancherà mai di farti sentire la sua vicinanza e la sua ammirazione.

Conclusione

Shiba Inu – Addestramento, Carattere, Cura, Salute & Prezzo 1

Da dove partire? Dal mio corso di addestramento per cani!

Se ancora sei in fase di valutazione e non hai bene idea di dove sbattere la testa per educare il tuo Shiba Inu niente paura, permettimi di darti una mano.

In virtù del mio sconfinato amore per i cani e in seguito al mio lavoro con essi, durato anni e anni, ho deciso di realizzare un mio personale corso di addestramento per cani.

All’interno di questo corso troverai contenuti facilmente comprensibili e attuabili in ogni momento della giornata, ma anche soluzioni, trucchetti e strategie del mestiere utili a educare correttamente il tuo cane: il tutto ad un prezzo davvero accessibile.

Se hai in mente l’idea di adottare un cucciolo di Shiba Inu ti raccomando caldamente di prendere seriamente l’addestramento, per questo motivo voglio offrirti il supporto e l’ausilio del frutto di tante mie fatiche (Super Cane: Corso Di Addestramento).

Cosa Fare Ora?

Detta anche quest’ultima cosa non mi resta che ringraziarti per l’attenzione e la pazienza, di invitarti nuovamente sulla pagina del mio corso d’addestramento e di augurarti tanti momenti ed esperienze felici assieme allo Shiba Inu dei tuoi sogni.

A presto!

Iscriviti al Corso Di Addestramento GRATIS!
Ho preparato per te un mini corso di addestramento di 12 lezioni che riceverai via email a cadenza giornaliera.
Conosci Canebook?
Ho creato il primo social network Italiano specificamente per i padroni di cani, ricco di corsi & contenuti gratuiti.
Scarica la nostra App
Ricevi gli ultimi articoli e aggiornamenti futuri direttamente sul tuo smartphone.
Super Cane
Super Cane è il mio corso di addestramento che ti insegnerà a correggere e gestire i più frequenti disturbi comportamentali del tuo amico a quattro zampe in solamente 8 semplici lezioni!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Hai qualche Domanda?

Scrivimi un Messaggio

Copyright 2020 © The Collienois By Samayo

>
×

Indice Dei Contenuti

SUBSCRIBE TO
Newsletter

And receive my future updates straight in your inbox.

Scegli Quale Corso Preferisci!

Ho creato 2 diversi corsi, uno sull’addestramento cani, e l’altro sulle cose da sapere prima di adottare un cane o comprare un nuovo cucciolo.

Scegli l'app store del tuo smartphone!

Una volta scelto verrai reindirizzato/a direttamente alla pagina di download di Google o Apple.

Ottimo!

Quale corso preferisci?

Ho creato due diversi corsi, uno sull'addestramento, e l'altro sulle cose da sapere prima di adottare un cane o comprare un nuovo cucciolo.

Caricatura razze di cani - dog blog addestramento cani - the collienois by samayo - Addestrare un cane - Alimentazione del cane - cura del cane 1

ISCRIVITI ALLA​

Newsletter

Riceverai puntualmente i migliori articoli, corsi e tecniche di addestramento, cura e nutrizione dei cani. 
In regalo per te le mie migliori infografiche sui cani e molto altro.

Stop!

Iscriviti Al Mio Corso Di Addestramento GRATUITO!

Ho creato per te un mini corso di 12 lezioni che riceverai via email a cadenza giornaliera. Ora non hai più scuse, vuoi migliorare la tua vita e quella del tuo cane, oppure no?

Molto Bene!

Scrivi il tuo nome, il nome del tuo cane e la tua email così posso inviarti la prima lezione del mini corso.

Iscrivendoti accetti di ricevere emails da samayo e dichiari di essere d’accordo con la  Cookie  &  Privacy Policy

Molto Bene!

Scrivi il tuo nome e la tua email così posso inviarti la prima lezione del mini corso.

Iscrivendoti accetti di ricevere emails da samayo e dichiari di essere d’accordo con la  Cookie  &  Privacy Policy