Ecco Perché i Cani Si Grattano [Cause & Rimedi]

perché i cani si grattano - il mio cane gratta, cosa devo fare? 1
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

*Questo articolo potrebbe contenere pubblicità o link di affiliazione.

Indice Dei Contenuti
    Add a header to begin generating the table of contents

    Questa è una guida che ti Aiuterà a capire perché i cani si grattano, quando preoccuparti e cosa fare se il tuo cane si gratta in continuazione.

    In questo articolo tratterò i seguenti argomenti:

    • Le cause di matrice fisica del perché i cani si grattano,
    • Le cause di matrice comportamentale del perché i cani si grattano,
    • Cosa fare se il tuo cane si gratta spesso,
    • Quando questo comportamento dovrebbe destare preoccupazione,
    • E molti altri consigli utili.

    Ready?

    Partiamo!

    Introduzione: perché i cani si grattano

    Perché i Cani si grattano - il mio cane si gratta spesso e in continuazione, mi devo preoccupare_ cosa devo fare_

    Perché i cani si grattano - perché il mio cane si gratta spesso e compulsivamente 1

    Non è raro osservare i nostri amici pelosi intenti a grattarsi, si tratta difatti di un gesto istintivo e naturale volto a placare sensazioni fastidiose come il prurito.

    Nonostante ciò è senz’altro vero che un grattarsi eccessivo può indicare la presenza di problematiche più gravi per il cane e, allo stesso tempo, può svilupparne di nuove.

    Se sei un padrone alle prime armi e hai notato che il tuo compagno a quattro zampe si gratta in maniera anomala e assidua devi assolutamente capire quali sono le cause che determinano questo comportamento.

    Per quanto un normalissimo prurito sia qualcosa di cui non preoccuparsi eccessivamente è giusto considerare con la giusta attenzione ogni segnale che suggerisca un qualcosa di più serio.

    In questo articolo ti elencherò sinteticamente le principali cause che spingono i cani a grattarsi con maggiore insistenza rispetto al normale, di modo che tu possa valutare con cognizione di causa se e quali provvedimenti prendere.

    In caso di dubbi la mia raccomandazione suprema è sempre quella di rivolgersi al proprio veterinario di fiducia ed essere sempre dei buoni osservatori: la prevenzione viene prima di tutto.

    le circostanze in cui un cane si gratta

    Ecco Perché i Cani Si Grattano [Cause & Rimedi] 1

    Perché i cani si grattano - perché il mio cane si gratta spesso e compulsivamente 2

    Ovviamente le ragioni che possono portare un cane a grattarsi assiduamente sono molteplici e di varia natura.

    Possiamo sinteticamente raggruppare tutte queste motivazioni in due macrogruppi:

    • Quelle di tipo fisico
    • Quelle di tipo psicologico. 

    Le prime chiaramente sono legate a un disagio che va a compromettere la salute fisica dell’animale, le seconde invece riguardano la sfera emotiva e comportamentale del cane.

    Per ognuna di queste plausibili motivazioni esistono spiegazioni e rimedi differenti, per questo è bene distinguerle precisamente le une dalle altre.

    1

    Circostanze di matrice fisica - perché il cane si gratta spesso

    Ecco Perché i Cani Si Grattano [Cause & Rimedi] 2

    Esistono diverse condizioni di salute che stanno alla base di un eccessivo grattarsi da parte del cane.


    Per fronteggiarle e risolverle la cosa migliore da fare è sempre consultare un bravo veterinario che ne indichi il rimedio più adeguato, per questa ragione non ti presenterò io direttamente (se non in modo davvero sintetico) possibili soluzioni al problema.

    1. muta

    Durante i periodi di muta, dunque di perdita e ricambio del pelo, il cane si gratta con maggiore frequenza e intensità proprio per il fastidio generato da quest’ultimo. 


    Non è dunque anormale vederlo perdere grosse ciocche di peli, tuttavia sarebbe meglio prevenire le grattate dell’animale spazzolandolo con pazienza e costanza fino al termine della muta.


    2. Parassiti

    Un’altra spiegazione plausibile a fronte di un cane che si gratta di sovente è la presenza di parassiti.


    Zecche, pulci, acari, pidocchi e simili sono tutti causa di forti fastidi e pruriti per l’animale nonché possibili portatori di malattie e altri parassiti (come la tenia).


    Anche in questo caso la visita dal veterinario è raccomandabile, se non altro per farsi consigliare prodotti e procedure per curare il cane (shampoo, prodotti cutanei, collarini antiparassitari, farmaci antiparassitari e vermicidi ecc…)


    Leggi Anche: La guida sulle zecche - La guida sulle pulci

    3. Dermatiti e altre patologie cutanee

    Quando un cane si gratta frequentemente e mostra sintomatologie fisiche anormali è probabile che sia affetto da un qualche tipo di malattia cutanea.


    Le dermatiti sono estremamente frequenti in tal senso e ne esistono di vari tipi, sia partendo dalle cause che dagli effetti.


    Alcuni esempi sono:
     

    • Dermatite da contatto, legata al contatto con qualche elemento nocivo o irritante;
    • Dermatite seborroica, in cui la comparsa di abbondante seborrea sul corpo del cane (oltre a forte prurito) può generare croste, squame, secrezioni oleose ma anche febbre, alopecia (conseguenza anche del grattarsi), odori sgradevoli e altri disagi piuttosto seri;
    • Dermatite atopica, di origine genetica e causa di ipersensibilità e visibili irritazioni cutanee del cane, sempre scatenata dalla presenza di allergeni particolari;
    • Dermatite umida acuta, altra responsabile di pruriti e irritazioni della pelle legata però all’eccesso di umidità dell’ambiente in cui il cane vive (specialmente durante le stagioni più calde).


    4. Alimentazione

    Può capitare talvolta che l’eccessivo consumo di alcuni alimenti possa determinare un esagerato grattarsi da parte del cane.


    È oltretutto possibile che l’animale abbia ingerito cibi a cui è allergico, motivo per il quale, in assenza di evidenti sintomi di altra natura, è bene consultare il proprio veterinario e verificare che non sia proprio la dieta a causare tale problema al cane.

    5. funghi

    Ecco infine un altro fra i maggiori responsabili di pruriti e irritazioni cutanee per i cani.


    I funghi sono esseri viventi che, al pari dei parassiti, sfruttano il corpo di cui sono ospiti per sopravvivere.


    Nei cani è possibile che quest’ultimi si formino nei periodi più umidi e caldi nell’anno, soprattutto su esemplari dalla pelle abbondante magari caratterizzata da numerose pieghe e rughe. 


    La loro presenza non è soltanto indicata dal frequente grattarsi dell’animale ma anche da macchie, formazioni cutanee anomale, irritazioni o arrossamenti.


    Anche in questo caso è imperativo visitare un buon veterinario per procedere ad adeguate cure e trattamenti e liberare il cane da tale fastidio.


    2

    Circostanze di matrice Psicologica - Perché Il Cane Si Gratta spesso

    Ecco Perché i Cani Si Grattano [Cause & Rimedi] 3

    Come accennato in precedenza tuttavia esistono diverse motivazioni di natura psicologica per cui un cane potrebbe grattarsi in maniera compulsiva.


    In particolare lo stile di vita e le abitudini dell’animale possono influire sulla sua sanità mentale e sui conseguenti comportamenti da esso adottati, portandolo a palesare pratiche come il grattarsi in modo ossessivo.


    Questi riflessi comportamentali praticamente involontari prendono il nome di stereotipie e, oltre ad essere indicatori di qualcosa che non va, possono portare a ulteriori problematiche fisiche per il cane (in questo caso irritazioni cutanee, chiazze prive di pelo ecc...).


    1. Emozioni forti o spiacevoli

    Sentimenti come la paura, l’ansia, lo stress, l’inquietudine e simili possono influire molto negativamente sullo stato di salute mentale del cane.


    Un comportamento ossessivo compulsivo come il grattarsi, magari spesso e volentieri in una determinata zona del corpo, può benissimo essere il prodotto di un tale malessere psicologico.


    Per questo motivo è bene assicurarsi che il cane viva in un ambiente sereno, abitato dai propri affetti e privo il più possibile di ragioni di forte e prolungato stress.


    2. Iperattività e sfogo

    Altra motivazione estremamente frequente che spinge i cani a grattarsi in modo esagerato è un mancato sfogo di energie.


    Una insufficiente attività fisica o mentale può difatti sovraccaricare l’animale di energia, stress, nervosismo e frustrazione, rendendolo meno equilibrato caratterialmente e più incline a sviluppare comportamenti ossessivi come il grattarsi.


    Anche in questo caso l’importante sarebbe assicurarsi che il proprio amico peloso goda di sane abitudini di vita e che sia stimolato a sufficienza sia sul piano fisico che su quello mentale.

    Leggi Anche: Come stimolare mentalmente un cane


    Soluzioni e rimedi - cosa fare se il cane si gratta in continuazione

    Ecco Perché i Cani Si Grattano [Cause & Rimedi] 4

    Perché i cani si grattano - perché il mio cane si gratta spesso e compulsivamente 3

    Come già ti spiegavo in questo articolo non ti introdurrò a soluzioni specifiche per ogni singolo caso, specialmente per ciò che concerne i casi d’ambito medico.

    Sappi tuttavia che in base alla natura del disagio del cane, dunque fisica o psicologica, dovrai rivolgerti a due figure ben distinte: il veterinario e l’addestratore. 

    Ognuna delle due saprà fornirti adeguate spiegazioni e soluzioni legate al tuo caso, correggendo eventuali criticità e consigliandoti nuove strategie perché il tuo cane smetta di grattarsi compulsivamente.

    Ciò che invece posso consigliarti io a linee generali è di curare al massimo l’ambiente di vita del tuo compagno a quattro zampe, tanto quello domestico quanto quello affettivo, premurandoti di provvedergli tutto ciò di cui realmente necessità: esercizio (fisico e mentale), cure e amore

    Conclusione

    dove e come accarezzare un cane - Accarezzare il cane, dove e come farlo (5)

    Perché i cani si grattano - perché il mio cane si gratta  spesso e compulsivamente 4

    Eccoci anche oggi giunti alla fine del nostro articolo e, se mi hai seguito fino a questo punto, dovresti esserti fatto un’idea piuttosto chiara dei perché il tuo cane si gratta.

    Se vuoi saperne qualcosa di più riguardo all’aspetto educativo riguardante il tuo cucciolone, così da prevenire problematiche di questo genere, ti consiglio di visitare la pagina web principale del mio corso d’addestramento per cani, potrebbe davvero tornarti utile.

    Detto ciò non mi resta davvero altro da fare se non ringraziarti per l’attenzione, spero di esserti stato d’aiuto e mi auguro che tu possa passare una vita serena e piena di gioie assieme al tuo cane.

    A presto!

    Un abbraccio.

    Condividi questo articolo con i tuoi amici

    Condividi su facebook
    Condividi su google
    Condividi su twitter
    Condividi su pinterest
    Condividi su whatsapp
    Condividi su email
    Iscriviti al Corso Di Addestramento GRATIS!
    Ho preparato per te un mini corso di addestramento di 12 lezioni che riceverai via email a cadenza giornaliera.
    Conosci Canebook?
    Ho creato il primo social network Italiano specificamente per i padroni di cani, ricco di corsi & contenuti gratuiti.
    Scarica la nostra App
    Ricevi gli ultimi articoli e aggiornamenti futuri direttamente sul tuo smartphone.
    Super Cane
    Super Cane è il mio corso di addestramento che ti insegnerà a correggere e gestire i più frequenti disturbi comportamentali del tuo amico a quattro zampe in solamente 8 semplici lezioni!

    Hai qualche Domanda?

    Scrivimi un Messaggio

    Copyright 2020 © The Collienois By Samayo

    >

    Scegli Quale Corso Preferisci!

    Ho creato 2 diversi corsi, uno sull’addestramento cani, e l’altro sulle cose da sapere prima di adottare un cane o comprare un nuovo cucciolo.

    Scegli l'app store del tuo smartphone!

    Una volta scelto verrai reindirizzato/a direttamente alla pagina di download di Google o Apple.

    Ottimo!

    Quale corso preferisci?

    Ho creato due diversi corsi, uno sull'addestramento, e l'altro sulle cose da sapere prima di adottare un cane o comprare un nuovo cucciolo.

    Stop!

    Iscriviti Al Mio Corso Di Addestramento GRATUITO!

    Ho creato per te un mini corso di 12 lezioni che riceverai via email a cadenza giornaliera. Ora non hai più scuse, vuoi migliorare la tua vita e quella del tuo cane, oppure no?

    Corso Addestramento Cani fai da te - come addestrare un cane in 8 semplici lezioni 23

    Molto Bene!

    Scrivi il tuo nome, il nome del tuo cane e la tua email così posso inviarti la prima lezione del mini corso.

    Iscrivendoti accetti di ricevere emails da samayo e dichiari di essere d’accordo con la  Cookie  &  Privacy Policy

    Molto Bene!

    Scrivi il tuo nome e la tua email così posso inviarti la prima lezione del mini corso.

    Iscrivendoti accetti di ricevere emails da samayo e dichiari di essere d’accordo con la  Cookie  &  Privacy Policy